CARRELLO DELLA SPESA DICEMBRE 2019


click 119 Stampa


Mangiare bene è fondamentale. Lo sappiamo bene noi dell’U.Di.Con., che da sempre ci battiamo per portare sulle nostre e sulle vostre tavole alimenti di qualità e per educare ad un’alimentazione corretta. Affinché il nostro lavoro sia efficace, però, un tassello fondamentale è il controllo dei prezzi, per far si che chiunque, a prescindere dalle condizioni economiche, possa avere accesso a cibi freschi e di qualità.

Il Carrello della spesa è il nostro modo di aiutarvi a tenere d’occhio le principali variazioni dei prezzi per i prodotti più comuni, indicando gli aumenti e le diminuzioni nel costo con cadenza settimanale.

Dati forniti da Ismea Mercati (https://ismeamercati.it) e basati su una media statistica dei prezzi per prodotto su base nazionale; per questo motivo la vostra esperienza d’acquisto potrebbe variare.

Settimana dal 2/12 all’8/12

Dicembre si apre con un sostanzioso aumento per le zucchine (di serra), che con un +9,6% si attestano su una media di 1,12€/kg, seguite dall’insalata, che sale del 2,5% e arriva a 0,70€/kg, e dalle uova (+1,1%) – sono necessari circa 2,60€ per acquistarne 12. Crescita di un punto percentuale, infine, per il pane, la pasta e la farina, arrivando a costare, rispettivamente, 2,33€/kg, 1,24€/kg e 1,60€/kg.

Sul fronte diminuzioni, da segnalare il calo dell’olio EVO (-12,1%), che arriva a 3,5€/litro, dell’aglio, -3,2% per 0,67€/kg, del pollo (-2,3%), che scende a 2,48€/kg, e del parmigiano reggiano, che cala del 1,2% arrivando a 11,03€/kg.

Settimana dal 9/12 al 15/12

La seconda settimana di dicembre si apre senza grossi stravolgimenti; al +2% dell’insalata, che arriva a costare in media 0,72€/kg, fa da contraltare il -2% dell’olio EVO, che si attesta su 3,52€/litro.

Da segnalare i risicati aumenti di patate e mele, rispettivamente +0,5% (0,44€/kg) e +0,6% (0.62€/kg) e di cipolla e aglio, rispettivamente +0,2% (0,19€/kg) e +0,7% (0,73€/kg); scendono anche il parmigiano reggiano (10,94€/kg, -0,8%) e pasta, pane e farina, che diminuiscono dello 0,5% e sono prezzati in media, rispettivamente 1,19€/kg, 2,2€/kg e 1,5€/kg.

Settimana dal 16/12 al 22/12

La settimana prima di Natale si apre con aumenti tutto sommato contenuti, limitati a insalata (+5,9%, per un prezzo medio di 0,76€/kg) e mele (+3%, prezzo medio 0,64€/kg), ma i veri cambiamenti sono sul fronte ribassi.

Fanno registrare segno meno, infatti, aglio (-14,9%, prezzo medio 0,60€/kg), zucchine (-12,2%, prezzo medio 1,08€/kg), pollo (-4,5%, prezzo medio 2,13€/kg) e pollo (-3,7%, prezzo medio 3,4€/litro). Cali più contenuti, infine, anche per patate (-0,7%, prezzo medio 0,43€/kg), parmigiano reggiano (-0,6%, prezzo medio 10,88€/kg) e riso (-0,1%, prezzo medio 2,22€/kg).



16/12/2019